Reebok Work Mens Ketee Rb1630 Eh Scarpa Antinfortunistica Arancione / Peltro

B009L51LD0
Reebok Work Mens Ketee Rb1630 Eh Scarpa Antinfortunistica Arancione / Peltro
  • scarpe
  • sintetico e mesh
  • importati
  • suola di gomma
  • preparatore atletico
  • protezione dai rischi elettrici
  • inserto cuscino eva rimovibile con zeppa in gomma spugnosa
  • punta in acciaio
Reebok Work Mens Ketee Rb1630 Eh Scarpa Antinfortunistica Arancione / Peltro Reebok Work Mens Ketee Rb1630 Eh Scarpa Antinfortunistica Arancione / Peltro Reebok Work Mens Ketee Rb1630 Eh Scarpa Antinfortunistica Arancione / Peltro Reebok Work Mens Ketee Rb1630 Eh Scarpa Antinfortunistica Arancione / Peltro Reebok Work Mens Ketee Rb1630 Eh Scarpa Antinfortunistica Arancione / Peltro
ArtistaOnLine
La galleria virtuale dedicata all’Arte agli Artisti Contemporanei, alle Gallerie, ai Musei e alle Associazioni visitata da ogni parte del mondo.
Adidas Mens Zx Flux Originali Scarpette Da Corsa Flash Notturno
Scurtain Moda Uomo Slip On Denim Sneakers Retrò Bassa Casual Pattino Da Skate Kaki
Cole Haan Womens Ella Grand 2gore Slipon Mocassino Nero
Google+ Manyis Sexy Stiletto Satin Superficiale Cave Scarpe A Punta Scarpe Catena Di Metallo Cinturino Alla Caviglia Cinturino Tacco Alto Sandalo Rosa
强力驱动

Crea la tua pagina

Not Not 100 Scarponi Da Neve Da Donna Per Stivaletti Invernali Stivaletti Da Pelliccia Di Volpe Color Verde Coniglio Taglia 85 8 1/2
Lanbaosi Donna Uomo Acqua Scarpe Da Ginnastica Unisex Moda Paio Spiaggia Casual Calzini Palestra Nero

  • Nessun articolo nel carrello
Area riservata
, Havaianas Uomo 4 Nite Sandal Flip Flop Nero / Nero / Fosforescente
, Servizio affari generali - Servizi al cittadino

Servizio affari generali - Servizi al cittadino

Il Servizio Affari Generali – Servizi al cittadino, si occupa fondamentalmente di quattro filoni di attività:

L'Ufficio Segreteria e l'Assistenza agli Organi Istituzionali, Albo Pretorio

L'Assistenza agli Organi si sostanzia in tutte le attività proprie della Segreteria Generale, dalla custodia ed archiviazione degli atti fino all'assistenza agli organi elettivi (sia monocratici sia collegiali), nell'attività di verbalizzazione delle sedute del consiglio comunale nonché delle commissioni consiliari, nella procedura di esecuzione amministrativa delle sessioni stesse, oltreché nella fase di consulenza normativa ed organizzativa, di raccolta documentale degli atti di tutti gli organi comunali e di assistenza agli amministratori nel rilascio di tutti i provvedimenti e documenti di cui, per legge, possono disporre per il proprio mandato.

In particolare viene curata la pubblicazione all'Albo Pretorio degli atti deliberativi (G.M. - C.C.), delle determinazioni (Sindaco - Dirigenti), Ordinanze (Sindaco e Dirigenti), in rispetto della normativa e delle disposizioni vigenti e ne viene assicurata la raccolta e la conservazione, garantendo il diritto di accesso agli interessati, nei limiti e con le modalità previste dalla vigente normativa.

La Presidenza del Consiglio Comunale

Risorse Umane

La gestione delle "Risorse Umane", fermo restando le competenze di ciascun organo dirigenziale sul rapporto di lavoro fissate sia dalla contrattazione collettiva sia dalle vigenti norme di legge e regolamentari, si occupa della disciplina relativa allo stato giuridico ed economico del personale dipendente, essendo chiamato l'ufficio in questione a partecipare attivamente all'applicazione delle disposizioni normative e contrattuali in materia di personale nonché alla predisposizione, previa negoziazione con le parti sindacali (U.G.L., C.G.I.L., C.I.S.L., U.I.L.), all'approvazione e infine all'applicazione dei contratti di lavoro decentrati.

Ha il compito, altresì, di seguire tutte le vicende attinenti il rapporto di lavoro, dalla costituzione (predisposizione della dotazione organica, dei piani del fabbisogno del personale, redazione bandi di concorso, assunzione in servizio etc.) all'estinzione, nei diversi aspetti normativi e contrattuali.

Centralino, Statistica, Archivio, Contratti e Appalti, Front-Office protocollo

I diversi uffici che dipendono dal Servizio Affari Generali – Servizi al Cittadino, assolvono ai compiti assegnati dalla legge e dai vigenti regolamenti comunali.

Nello specifico, l'ufficio Contratti cura la stipula dei contratti relativi a tutta l'attività negoziale dell'ente (stipulati in forma pubblica amministrativa e sotto forma di scrittura privata), nonché alla tenuta ed alla compilazione del repertorio dei contratti.

L'ufficio appalti gestisce le procedure di espletamento ed affidamento di gare d'appalto, impostando e predisponendo i Bandi. Cura tutto l'iter di affidamento nonché l'impostazione e la predisposizione dei contratti e delle convenzioni.

L'attività di protocollazione è caratterizzata dalla gestione dei flussi documentali in entrata ed in uscita, in conformità alla disposizioni sull'Amministrazione digitale, cura l'archivio corrente e storico nonché la fascicolazione degli atti.

Svolge attività attività di "front office", essendo l'ufficio preposto a ricevere qualsiasi tipo di documento in entrata, indirizzato sia agli organi di governo sia a tutti i Servizi.

I Servizi Demografici si occupano dell'anagrafe cittadina (nascita, matrimoni, decessi, cittadinanza), delle funzioni di stato civile e leva e del servizio elettorale, che concerne tutti gli adempimenti antecedenti e successivi alle varie tornate elettorali, l'organizzazione delle operazioni di voto, l'aggiornamento delle relative liste nonché l'organizzazione delle attività della Sottocommissione elettorale circondariale che ha sede in questo Comune.

Risorse assegnate al Servizio - 2012

ARIEMMA Maria Domenica, RADOGNA Pasquale, BARONE Pietro, FANUTZA Vanda, LARUCCIA Cherubina, LEOGRANDE Rosa, MASSARO Domenica, MASSARO Laura, MUMMOLO Maria, GIANNINI Carmela, PACE Stefano, BOVINO Carmen, BELLOMO Vincenzo, CAMASTA Maria Elisabella, LABALESTRA Grazia, DELL'ERA Nicola, LOCONSOLE Giacomo, MONGELLI Antonella, COPPOLA Leonardo, ROTONDO Giovanna, MANZARO Roberto.

Risorse Finanziarie - 2012

€ 5.312.148,24

Risorse assegnate al Servizio - 2013

ARIEMMA Maria Domenica, RADOGNA Pasquale, BARONE Pietro, FANUTZA Vanda, LARUCCIA Cherubina, LEOGRANDE Rosa, MASSARO Domenica, MASSARO Laura, MUMMOLO Maria, GIANNINI Carmela, PACE Stefano, BOVINO Carmen, BELLOMO Vincenzo, CAMASTA Maria Elisabella, LABALESTRA Grazia, DELL'ERA Nicola, LOCONSOLE Giacomo, MONGELLI Antonella, COPPOLA Leonardo, ROTONDO Giovanna, MANZARO Roberto.

Risorse Finanziarie - 2013

€ 5.500.949,02

Risorse assegnate al Servizio - 2014

ARIEMMA Maria Domenica, RADOGNA Pasquale, BARONE Pietro, FANUTZA Vanda, LARUCCIA Cherubina, LEOGRANDE Rosa, MASSARO Domenica, MASSARO Laura, MUMMOLO Maria, GIANNINI Carmela, PACE Stefano, BOVINO Carmen, BELLOMO Vincenzo, CAMASTA Maria Elisabella, LABALESTRA Grazia, DELL'ERA Nicola, LOCONSOLE Giacomo, MONGELLI Antonella, COPPOLA Leonardo, ROTONDO Giovanna, MANZARO Roberto.

Risorse Finanziarie - 2014

€ 5.244.026,07

Risorse assegnate al Servizio - 2015

ARIEMMA Maria Domenica, RADOGNA Pasquale, BARONE Pietro, LABALESTRA Grazia, LARUCCIA Cherubina, VARCHETTA Alfonso, MASSARO Domenica, MASSARO Laura, MUMMOLO Maria, GIANNINI Carmela, PACE Stefano, BOVINO Carmen, BELLOMO Vincenzo, CAMASTA Maria Elisabella, BORRELLI Rocco, MONGELLI Antonella, COPPOLA Leonardo, ROTONDO Giovanna, MANZARO Roberto.

Risorse Finanziarie - 2015

€ 5.932.967,97

Risorse assegnate al Servizio - 2016

ARIEMMA Maria Domenica, RADOGNA Pasquale, BARONE Pietro, VILLARI Angela, LARUCCIA Cherubina, VARCHETTA Alfonso, MASSARO Domenica, MASSARO Laura, MUMMOLO Maria, GIANNINI Carmela, PACE Stefano, BOVINO Carmen, BELLOMO Vincenzo, CAMASTA Maria Elisabella, BORRELLI Rocco, MONGELLI Antonella, COPPOLA Leonardo, ROTONDO Giovanna, MANZARO Roberto.

Risorse Finanziarie - 2016

€ 6.109.763,22

Piazza A. Moro, 2 − 70010 Casamassima (BA)Telefono: 080 653 01 03Indirizzo di posta elettronica: Pelle Scamosciata Delle Donne Arianne Taupe
Posta elettronica certificata (P.E.C.): [email protected] Codice univoco per fatturazione elettronica: 6YYFOZ

Dstory Custom Piano Keybord Donna Antiscivolo Scarpe Di Tela Moda Sneaker

Stivali Lunghi Coscia Stivali A Punta Tacco Alto Sopra Il Ginocchio Stivali A Punta Stivali Alti Alti Stivali Alti Fino Alle Ginocchia65 Cm

Diritto Penale Procedura

Scritto il da Avv. Valeria Citraro

E’ usuale, nella prassi contrattuale, che il debitore consegni al suo creditore uno o più assegni bancari, privi di data o postdatati, a fini di garanzia dell’adempimento del credito.

L’art. 31 del R.D. 21.12.1939 n. 1735, recante disposizioni sull’assegno, prevede come la Scarpe Da Ginnastica Tonde A Punta Arrotondata Con Zeppa Di Amoonyfashion Donna Nere
non comporti di per sé la nullità dell’assegno bancario , masoltanto la nullità del relativo patto per contrarietà a normeimperative poste a tutela della buona fede e della regolare circolazionedei titoli di credito, potendo – pertanto – il creditore esigere immediatamente ilsuo pagamento (cfr. ex multis Cass. Civ., Sez. III, 03.03.2010 n. 5069).

postdatazione nullità dell’assegno bancario

Secondo l’orientamento assunto dai giudici di legittimità, tuttavia, la disciplina sull’assegno e, segnatamente, la regola contenuta nell’art. 31 già cit. non escludono che le parti di un rapporto giuridico, nella loro autonomianegoziale, possano utilizzare l’assegno bancario, anziché nella sua funzione tipica di titolo di credito destinato a circolare secondo lemodalità cogenti di detta disciplina, come mero strumento di garanzia perl’adempimento delle obbligazioni pattuite, prevedendo – in caso diinadempienze – un apposito patto di riempimento a favore del creditore che potrà, quindi, da quel momento, considerarsi legittimo possessore eporre in circolazione il titolo, ovvero conferendo a questo valoresostanziale di promessa di pagamento utilizzabile, in detta evenienza, neimodi consentiti dalla legge come prova del credito ex art. 1988 cod. civ. (v. Cass. Pen. Sez. II, 29.02.2000 n. 1151).

strumento di garanzia

In tali evenienze, a fronte dell’inadempimento del debitore, il creditore sarà certamente legittimato ad esercitare, a fini di garanzia del credito, il diritto di ritenzione sull’assegno a tal fine rilasciatogli e da lui detenuto legittimamente inragione del rapportoobbligatorio; potrebbe, invece, scattare la configurabilità del reato di appropriazione indebita , allorché egli compia sul bene atti di disposizione cherivelino l’intenzione di convertire il possesso in proprietà (Cass. Pen. Sez. II,23.03.2011 n. 17295).

Cerca
Idifu Donna Ciondolo Sexy Punta A Punta Cinturino Alla Caviglia Tacchi A Spillo Gattino Dorsay Pompe Argento
Qplus Qplus Womens Home Caldo Pantofole Di Pelliccia Antiscivolo Scarpe Autunno / Inverno Flip Flop Grigio
CritLib18 Skechers Droven Malten Mens Slip On Mocassini Cioccolato 14

È davvero difficile dare ragione anche solo una volta a Sgarbi. In questa occasione invece ce l’ha. A “Piazza pulita” come al solito ha fatto finta di dare in escandescenze, ma sono decenni che ripete il suo solito copione, per di più recitando male come un prevedibilissimo guitto di paese. Il suo grido è stato contro Formigli: ”La tua trasmissione è vomitevole”. D’accordo con Sgarbi, gli spettatori hanno pensato che a rendere vomitevole il programma fosse proprio lui, questo giullare di regime che da sempre non riesce ad esprimere un solo concetto e quindi nelle sue comparsate si rifugia costantemente nella scurrilità urlata, in perenne concorrenza con Feltri per lo scettro di “Maestro del turpiloquio continuo”. A dire la verità, Feltri non urla, ma sulla trivialità non è secondo a nessuno: solo lui riesce a infilare “cazzo” ogni due, tre parole. Ma, si sa, così si esprime la cultura di destra. Bisogna pur sempre mettersi al livello del Padrone. Ovviamente la colpa non è di questi due conformisti amanti del potere ad ogni costo, ma di coloro, come Formigli e soprattutto la Gruber, che li invitano con insistenza per ammannire la scontatissima e “vomitevole”. Tanto per far precipitare masochisticamente nello squallore le loro trasmissioni. Vere testimonianze dell’informazione di un paese marcio.

Lascia un commento

Cole Haan Womens Grandpro Hi Grigio Nubuck

Raccontato da Ernesto Rossi: “Una sera Petrolini, scocciato da uno spettatore che dal loggione continuava a far baccano, interruppe di recitare, avanzò alla ribalta e: Io non ce l’ho con te – gridò col dito puntato verso il disturbatore – perché tu così ce sei nato. Ce l’ho con quelli che te stanno accanto, che non te buttano de sotto “.

La lepre marzolina – 28 maggio 2018

UNA PROPOSTA

PER UNO

“SPAZIO LIBERO”

per tutte le Associazioni Culturali, Fondazioni e Istituti dell’area liberalsocialista,liberale e democratica

c/o Dip. FISPPA sede: Piazza Capitaniato, 3 35139 - Padova

tel. 0498274715 fax 0498274719 mail: [email protected]

© 2015 Università di Padova - Tutti i diritti riservati Informazioni su questo sito | Privacy Policy